CERCA E TROVA

Domande Frequenti

Proviamo a rispondere subito ai tuoi eventuali dubbi… Ecco un chiarimento sulle principali domande che ci pongono i nostri potenziali clienti.

  • MA SARÀ SOLO UNA SEMPLICE PALESTRA?
  • QUANTO COSTA ALL’AZIENDA UN PROGETTO DI QUESTO TIPO?
  • QUANTO SPAZIO CI SERVE PER REALIZZARE IL PROGETTO?
  • MA I MACCHINARI PER LA SALA WELLNESS?
  • E SE UNA PERSONA SI FA MALE?
  • QUALI SARANNO GLI ORARI DI APERTURA?
  • QUANTO PAGA IL DIPENDENTE?
  • COME GESTIREMO I CONTRATTI, GLI APPUNTAMENTI, LA COSTANZA DEI FREQUENTATORI?
MA SARÀ SOLO UNA SEMPLICE PALESTRA?

Non sarà la solita palestra. Adotteremo la vincente filosofia Kinesis Sport che ha da sempre l’obiettivo di soddisfare le esigenze degli assistiti mettendoli al centro dell’attenzione.

Una filosofia e metodologia di lavoro che in dieci anni ha riscontrato un enorme successo, mantenendo intatti i principi originari.

QUANTO COSTA ALL’AZIENDA UN PROGETTO DI QUESTO TIPO?

VOGLIAMO ESSERE PAGATI A RISULTATI RAGGIUNTI.

Non c’è un costo predefinito. Tutto dipende da quanto l’Azienda vuole investire per il benessere  dei suoi dipendenti. Il progetto è modulare e personalizzato. Si definisce il tetto minimo e massimo di investimento e il pagamento avverrà a risultato raggiunto.

Con l’Azienda si decide quali moduli (servizi) inserire e il relativo costo. Il range di spesa può andare dai 50000€ ai 150000€ di gestione annuale.

QUANTO SPAZIO CI SERVE PER REALIZZARE IL PROGETTO?

Lo spazio minimo necessario per strutturare una sala wellness è di 80 mq. Spogliatoi e servizi possono coincidere con quelli Aziendali già presenti.

Da 80 metri si può salire fino ad un massimo di 400 metri in cui si allestisce anche la sala corsi di gruppo, la zona dedicata ai massaggi e spazi wellness più ampi.

MA I MACCHINARI PER LA SALA WELLNESS?

I macchinari per la sala wellness verranno forniti dalla Technogym, Azienda leader del settore, con un contratto di noleggio operativo. Questo tipo di contratto ci garantirà macchinari ciclicamente sempre nuovi.

Con la nostra conoscenza tecnica ed esperienziale vi guideremo nella scelta del tipo di macchinari, tenendo conto degli obiettivi che ha l’Azienda per i suoi dipendenti, in relazione agli spazi operativi a disposizione.

E SE UNA PERSONA SI FA MALE?

C’è una manleva completa per la vostra Azienda. L’intera responsabilità sarà a carico della Kinesis Sport srl. Così come la firma del responsabile tecnico, necessaria per aprire la struttura, sarà di un Dottore in Scienze Motorie dello staff Kinesis Sport.

QUALI SARANNO GLI ORARI DI APERTURA?

Gli orari di apertura verranno definiti in relazione agli orari di apertura e chiusura della vostra Azienda. Mediamente si opera per fasce orarie. Prima mattina, pausa pranzo e fascia serale. In queste fasce orarie è garantita la presenza del personale Kinesis Sport. Negli altri orari la struttura rimarrà chiusa.

L’unico caso in cui può essere aperta è per lezioni individuali di Personal Trainer in cui il lavoratore viene seguito da vicino, rapporto 1:1, dal professionista.

QUANTO PAGA IL DIPENDENTE?

L’azienda può decidere se rendere il servizio totalmente gratuito o premiare il dipendente in busta paga fino ad un massimo di poche decine di euro al mese.

COME GESTIREMO I CONTRATTI, GLI APPUNTAMENTI, LA COSTANZA DEI FREQUENTATORI?

Ci serviamo di un software studiato appositamente per questa attività; è dotato di un’interfaccia differente per il dipendete, una per il trainer e una per il responsabile della struttura.



CONTATTO

Hai ulteriori dubbi?

Sappiamo di non poter essere esaustivi con questa raccolta di risposte, pertanto ti chiediamo di contattarci per poter rispondere ad ogni tua domanda e magari fissare un incontro conoscitivo.

RICHIEDI INFO